Cicatrici - DermoEstetica Italiana - L'eccellenza della chirurgia Estetica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicatrici

Chirurgia Estetica > Corpo



PLASTICA DELLE CICATRICI
Con questo termine ci si riferisce genericamente a tutte le tecniche chirurgiche disponibili per migliorare l’aspetto delle cicatrici. La maggior parte delle cicatrici migliorano con il tempo; è fondamentale perciò che prima di ogni scelta di tipo chirurgico sia trascorso un lasso di tempo sufficiente perché la cicatrice sia andata incontro come si dice a “maturazione” e si sia cioè stabilizzata. Ciò richiede da qualche mese a un anno e più. Il successo dell'intervento correttivo dipende da molti fattori: la grandezza della cicatrice, la forma, la regione anatomica che occupa, l'età del paziente, l'ereditarietà e le condizioni generali della pelle. La cicatrice può essere normale ma anche patologica. In questo caso é comune vedere cicatrici ipertrofiche. Con meno frequenza é possibile osservare cicatrici cheloidee o distrofiche. Molte volte le cicatrici ipertrofiche vengono definite erroneamente cheloidee.



DermoEstetica Italiana© Copyright

Torna ai contenuti | Torna al menu